Ellittica Kettler Axos CrossUna delle più entusiasmanti novità degli ultimi dieci anni è la cyclette ellittica, conosciuta anche come bici ellittica o, semplicemente, ellittica.
Dopo aver conquistato gli USA questo attrezzo è arrivato anche da noi e in breve ha convinto sia allenatori e palestre sia molte persone che desiderano dimagrire, fare un allenamento completo e godere di tutti i benefici di questa macchina nella tranquillità della propria casa.

Ma cos’è di preciso la cyclette ellittica? Quali sono i suoi vantaggi, a cosa serve e come funziona l’ellittica? Quale è la migliore ellittica in assoluto e quali i modelli più economici ma comunque validi? Sono meglio le ellittiche con volano anteriore o posteriore?

Queste sono solo alcune delle domande più comuni riguardanti questo straordinario attrezzo: trattandosi di un macchinario che prezzi importanti è ancora più necessario informarsi al meglio prima di effettuare l’acquisto, considerando a fondo le opinioni degli esperti.
Solo conoscendo a fondo i pro e contro dell’ellittica, il suo funzionamento e tutti i particolari, inclusi alcuni consigli su come allenarsi con la cyclette ellittica, potrete poi acquistare il modello più adatto alle vostre esigenze, ricavandone la massima soddisfazione.

Bestseller No. 1
Diadora Fitness Vicky Cross Cyclette Ellittica
118 Recensioni
Diadora Fitness Vicky Cross Cyclette Ellittica
  • Minimo ingombro, dimensioni assemblata cm 98x50x151h.
  • Regolazione dello sforzo: Manuale 8 livelli
  • Dotata di computer con visualizzazione di tutti i parametri di allenamento.
  • Funzioni computer: Tempo, velocita, distanza calorie, frequenza cardiaca
  • Piedini di livellamento base per una maggiore stabilità.

Abbiamo quindi radunato le principali informazioni riguardanti la cyclette ellittica e il suo uso: passeremo in seguito a elencarvi e illustrarvi quelli che sono i cinque migliori modelli di bicicletta ellittica attualmente in commercio, in modo da lasciarvi un’ampia scelta personale.
Vi anticipiamo però che, a fronte di prezzi ben diversi fra loro, questo è un campo nel quale vale ancora di più la regola del “chi più spende meno spende”: esistono molti marchi che producono ellittiche di buona qualità, ma le varie cyclette ellittiche Kettler spiccano nel campo per via di una qualità superiore e una differenziazione dei modelli che non ha pari.
Kettler Calypiso, Kettler Rivo, Kettler Axos Cross, Elyx, Unix e altri modelli ancora rappresentano il top di gamma per ora non eguagliato da nessun altro brand.

Cos’è la cyclette ellittica?

Possiamo considerare l’ellittica una sorta di evoluzione della normale cyclette e un attrezzo assai adatto a qualsiasi persona che stia iniziando qualche tipo di attività fisica.
Molto completa, la bici ellittica combina in pratica alcuni benefici di tapis roulant, cyclette, stepper e vogatore, assicurandovi un allenamento che, oltre a farvi dimagrire, è in grado di sviluppare molti muscoli del vostro corpo.

Potenzierete quindi non solo la porzione inferiore ma anche quella superiore, bruciando calorie e facendo compiere un buon esercizio a molte parti del corpo.
Su questo tipo di macchina per home fitness si “cammina” tramite apposite pedane, compiendo un movimento che combina corsa e pedalata senza però sforzare eccessivamente le ginocchia.
Nello stesso tempo le vostre braccia effettueranno un movimento simile a quello che compiono gli sciatori di fondo.

La bici ellittica vi consente di muovervi in questo modo anche all’indietro e possono essere regolate, tramite comandi elettronici o manuali, per offrire minore o maggiore resistenza o regolare l’inclinazione, così da permettervi diversi tipi di gesti e allenamenti.

Consigliati per te

Come funziona una cyclette ellittica?

Senza impiegare una terminologia tecnica troppo complicata, nella bicicletta ellittica i due appoggi per i piedi sono collegati sia alla ruota magnetica tipica di una cyclette che, tramite due aste verticali, con delle maniglie.

La scomparsa del sellino comporta che si sviluppi un esercizio simile alla camminata, alla corsa o alla salita di una rampa di scale: il tutto si effettua rimanendo in piedi e quindi scompare uno dei problemi più gravi del precedente attrezzo, ovvero la compressione a livello dell’osso sacro e zona lombare, al quale si aggiunge uno sforzo ridotto a livello delle articolazioni.

Diventa quindi comprensibile che, alla frequente domanda “è meglio l’ellittica o la cyclette classica?” si possa rispondere che è indubbiamente meglio la bicicletta ellittica, la quale è priva di due importanti aspetti negativi della cyclette.

Bestseller No. 1
Diadora Fitness Vicky Cross Cyclette Ellittica
118 Recensioni
Diadora Fitness Vicky Cross Cyclette Ellittica
  • Minimo ingombro, dimensioni assemblata cm 98x50x151h.
  • Regolazione dello sforzo: Manuale 8 livelli
  • Dotata di computer con visualizzazione di tutti i parametri di allenamento.
  • Funzioni computer: Tempo, velocita, distanza calorie, frequenza cardiaca
  • Piedini di livellamento base per una maggiore stabilità.

Vantaggi e svantaggi della macchina ellittica

La cyclette ellittica, se impiegata con i giusti metodi e programmi di allenamento, è una macchina eccezionale che contribuisce sia allo sviluppo della resistenza aerobica che al dimagrimento (in particolare quando impiegata a ritmi medio-bassi, senza eccessivi sforzi cardiaci, per una durata maggiore ai 25 minuti).

Sebbene lo sforzo principale sia condotto dai muscoli della parte inferiore, il movimento alternato di gambe e braccia provoca un rafforzamento di glutei, addominali, pettorali, quadricipiti e zona dorsale. La possibilità di “camminare” anche all’indietro rappresenta una ulteriore aggiunta in grado di fornire un esercizio ancora più completo.

Per contro, il principale svantaggio dell’ellittica è rappresentato dal fatto che, pur essendo una macchina molto utile a principianti e a chi intende allenarsi a un livello basso o medio, può raggiungere solo una determinata intensità di esercizio, oltre il quale diventa poco utile agli sportivi più accaniti, che dovranno impiegare altre attrezzature.

Rimane però con buona probabilità la macchina più completa e utile per il normale utilizzatore casalingo, che grazie a un livello di sforzo non eccessivo potrà dimagrire e migliorare sensibilmente la sua forma fisica, sfruttando l’ellittica molto a lungo.

Il corretto allenamento con l’ellittica

Pur non generando uno sforzo intenso, la cyclette ellittica è un attrezzo impegnativo che impegna il fisico. Se non siete abituati all’esercizio fisico è di grande importanza, per i primi tempi, seguire ritmi blandi, con sessioni che non devono oltrepassare il quarto d’ora, venti minuti al massimo.

Di solito chi inizia non vede l’ora di poter vedere gli effetti dell’esercizio sul suo corpo, aspettativa sicuramente comprensibile, ma che porta spesso a sforzi eccessivi e a risultati insoddisfacenti, in quanto per poter dimagrire in modo efficace con l’ellittica è preferibile un ritmo meno impegnativo e più prolungato.

Non abbiate quindi fretta e agite senza strafare: di sessione in sessione aumentate leggermente ritmo e durata, fino ad arrivare a un massimo compreso fra una quarantina di minuti e un’ora.
È preferibile tentare la camminata all’indietro solo dopo che si conosce bene il mezzo e tenendo conto che può essere più pesante a livello delle ginocchia.
Rimanete in posizione ben eretta, e mantenete una buona distanza fra le vostre braccia e le maniglie, in modo da distenderle bene.

Man mano che avvertirete uno sforzo minore potrete aumentare il tempo trascorso, la frequenza delle sessioni e l’inclinazione, effettuando magari brevi scatti più “veloci”, che non superino però il minuto di durata. Ricordate sempre che anche mezz’ora al giorno di esercizio che non sforzi eccessivamente il vostro ritmo cardiaco può portare nel tempo a un buon dimagrimento.

Dovete immaginare il vostro allenamento come una sorta di campana o montagna: iniziate con un ritmo blando, poi raggiungete il picco dell’attività e, negli ultimi minuti, tornate a un ritmo lento e tranquillo prima di fermarvi. Non terminate mai una sessione bruscamente.
È consigliabile anche fare dello stretching prima e dopo e bere acqua per rimanere idratati.

Consigliati per te

Come scegliere l’ellittica adatta alle proprie esigenze

Esistono moltissimi modelli di macchine ellittiche che si differenziano fra loro sotto vari aspetti, dalla forma all’elettronica. Si passa dai modelli che possono essere regolati manualmente e meccanicamente, provvisti di poche funzioni, a quelli elettronici che riescono a fornirvi una preziosa serie di dati quali velocità, distanza percorsa, durata della sessione, calorie bruciate e persino frequenza cardiaca.

Un altro elemento che differenzia le cyclette ellittiche è la loro lunghezza, generalmente divisa in tre fasce diverse (che occorre valutare anche in base alla propria altezza):

Lunghezza inferiore a un metro. Sono macchine che magari vengono vendute a un buon prezzo ma che non assicurano sufficiente distensione delle braccia e una falcata fluida, adatte ai principianti ma comunque in grado di assicurare un discreto allenamento a seconda dei casi;
Lunghezza fra il metro e il metro e trenta centimetri. Queste sono bici ellittiche di buona qualità con le quali potrete allenare meglio i pettorali e bicipiti;
Dal metro e trenta al metro e mezzo. i prezzi salgono ma con loro si innalza anche la qualità e ci troviamo di fronte a macchine professionali, che assicurano la massima fluidità e distensione.

Vi sono ellittiche con volano anteriore o posteriore. Non è una caratteristica di importanza fondamentale, ma generalmente le opinioni concordano nel dire che le bici ellittiche a volano anteriore sono da preferirsi e offrano maggiori benefici, in quanto presentano il vantaggio di non avere il volano fra le gambe e potrete quindi assumere una postura ancora più corretta.

Esistono infine modelli di ellittica pieghevole o richiudibile, che, se non incide sulla qualità del mezzo, diventa un fattore di scelta personale.

Bestseller No. 1
Diadora Fitness Vicky Cross Cyclette Ellittica
118 Recensioni
Diadora Fitness Vicky Cross Cyclette Ellittica
  • Minimo ingombro, dimensioni assemblata cm 98x50x151h.
  • Regolazione dello sforzo: Manuale 8 livelli
  • Dotata di computer con visualizzazione di tutti i parametri di allenamento.
  • Funzioni computer: Tempo, velocita, distanza calorie, frequenza cardiaca
  • Piedini di livellamento base per una maggiore stabilità.

Le migliori cyclette ellittiche

Diadora, Proform, Domyos, Nordictrack: i marchi presenti sul mercato sono tanti, con modelli di varia forma e buona qualità. Le opinioni degli esperti concordano però nel dire, come abbiamo già scritto, che le migliori ellittiche sono Kettler.
Si tratta di modelli generalmente più costosi, ma i prezzi valgono fino all’ultimo centesimo la qualità assicurata.

Ci è sembrato però giusto indicarvi anche altre biciclette ellittiche che, a fronte di prezzi più bassi, garantiscono comunque un buon standard qualitativo.

Avrete così a disposizione cinque modelli diversi fra loro fra i quali scegliere quello più adatto alle vostre esigenze. Sebbene siano attrezzature che si possono comprare anche in negozi quali Decathlon, vi consigliamo l’acquisto su Amazon perché potrete godere di sconti e offerte speciali, mantenendo garanzia e diritto al recesso e con tutta la comodità di una veloce consegna a domicilio.

Le nostre recensioni ai modelli migliori

Ellittica Kettler Axos Cross

Tantissimi i punti di forza di questa ellittica Kettler Axos Cross dotata di display LCD con visualizzazione di cronometraggio, percorso di allenamento, velocità, velocità di pedalata, consumo energetico, ora e data.
La macchina Kettler è provvista di ben 16 livelli di regolazione dello sforzo, peso volano 14 kg, pedane regolabili, cuscinetti a sfera autoallineanti e computer di allenamento Push'N'Turn di facile utilizzo con 12 programmi e memoria dati per 4 profili personali.

Kettler Axos Cross ha volano posteriore e la vostra frequenza cardiaca sarà rilevata tramite sensori sul manubrio: esistono anche una clip da posizionare sull'orecchio e fascia cardio, entrambe opzionali.
Dimensioni d'ingombro BASE (Ln/Lg/A): 125/60/169 centimetri - Dimensioni d'ingombro MAX (Ln/Lg/A): 150/65/169 centimetri.Tantissimi i punti di forza di questa ellittica Kettler Axos Cross dotata di display LCD con visualizzazione di cronometraggio, percorso di allenamento, velocità, velocità di pedalata, consumo energetico, ora e data. La macchina Kettler è provvista di ben 16 livelli di regolazione dello sforzo, peso volano 14 kg, pedane regolabili, cuscinetti a sfera autoallineanti e computer di allenamento Push'N'Turn di facile utilizzo con 12 programmi e memoria dati per 4 profili personali. Kettler Axos Cross ha volano posteriore e la vostra frequenza cardiaca sarà rilevata tramite sensori sul manubrio: esistono anche una clip da posizionare sull'orecchio e fascia cardio, entrambe opzionali. Dimensioni d'ingombro BASE (Ln/Lg/A): 125/60/169 centimetri - Dimensioni d'ingombro MAX (Ln/Lg/A): 150/65/169 centimetri.
Vai a Ellittica Kettler Axos Cross

Cyclette ellittica Body Sculpture

Body Sculpture è una cyclette ellittica adatta a tutti che permette di dimagrire, migliorare il livello di fitness e aumentare il tono muscolare tramite una combinazione dei movimenti tipici di sci di fondo, jogging e ciclismo.
Il manubrio può essere utilizzato in modalità statica o in modalità dinamica, per consentire il simultaneo allenamento della parte superiore del corpo, mentre tramite il display potrete controllare durata della sessione di allenamento, velocità, distanza percorsa e calorie bruciate.

Questa bici ellittica ha una struttura in acciaio per garantire maggiore stabilità e durata, e grandi pedane antiscivolo per consentire una buona lunghezza del passo. Si può regolare la resistenza di esercizio permettendo quindi sessioni diversificate.
Dimensioni: 98,8 x 68,4 x 22,6 centimetri, per un peso di 27 chilogrammi.Body Sculpture è una cyclette ellittica adatta a tutti che permette di dimagrire, migliorare il livello di fitness e aumentare il tono muscolare tramite una combinazione dei movimenti tipici di sci di fondo, jogging e ciclismo. Il manubrio può essere utilizzato in modalità statica o in modalità dinamica, per consentire il simultaneo allenamento della parte superiore del corpo, mentre tramite il display potrete controllare durata della sessione di allenamento, velocità, distanza percorsa e calorie bruciate. Questa bici ellittica ha una struttura in acciaio per garantire maggiore stabilità e durata, e grandi pedane antiscivolo per consentire una buona lunghezza del passo. Si può regolare la resistenza di esercizio permettendo quindi sessioni diversificate. Dimensioni: 98,8 x 68,4 x 22,6 centimetri, per un peso di 27 chilogrammi.
Vai a Cyclette ellittica Body Sculpture

Ellittica Sportstech CX610 Cardio Training

Questo gioiellino tecnologico permette, grazie a una app con Bluetooth e supporto tablet, di visualizzare vari percorsi con Street View, così da poter vedere su schermo ogni strada che ti pare mentre cammini e ti eserciti sulla cyclette ellittica.

Sportstech CX610 Cardio Training è dotata di: sistema di azionamento ultra silenzioso con sistema frenante magnetico, controllo computerizzato del livello di resistenza in 32 livelli, porta bottiglia con bottiglia di acqua inclusa per mantenerti idratato durante le sessioni, ruote per un pratico trasporto e 12 programmi di allenamento predefiniti in 3 gamme di performance.
Dimensioni: (LxLxA) - 1155 x 685 x 1570 millimetri e ben 5 anni di garanzia.Questo gioiellino tecnologico permette, grazie a una app con Bluetooth e supporto tablet, di visualizzare vari percorsi con Street View, così da poter vedere su schermo ogni strada che ti pare mentre cammini e ti eserciti sulla cyclette ellittica. Sportstech CX610 Cardio Training è dotata di: sistema di azionamento ultra silenzioso con sistema frenante magnetico, controllo computerizzato del livello di resistenza in 32 livelli, porta bottiglia con bottiglia di acqua inclusa per mantenerti idratato durante le sessioni, ruote per un pratico trasporto e 12 programmi di allenamento predefiniti in 3 gamme di performance. Dimensioni: (LxLxA) - 1155 x 685 x 1570 millimetri e ben 5 anni di garanzia.
Vai a Ellittica Sportstech CX610 Cardio Training

Ellittica Kettler Skylon richiudibile

L'ellittica Kettler Skylon è pieghevole e potrete quindi riporla con il minimo ingombro. Ha un ampio display che visualizza le informazioni principali dell'esercizio in corso: velocità, distanza percorsa, pedalate al minuto e pulsazioni al minuto.

Il volano anteriore permette una migliore postura per maggiori benefici durante l'allenamento. Kettler Skylon dispone di 8 programmi di allenamento e tramite i sensori palmari avverte la vostra cardiofrequenza, avvisandovi con allarme nel caso stiate superando la soglia.
Dimensioni di ingombro (Ln/Lg/A): 193 x 66 x 172 centimetri.L'ellittica Kettler Skylon è pieghevole e potrete quindi riporla con il minimo ingombro. Ha un ampio display che visualizza le informazioni principali dell'esercizio in corso: velocità, distanza percorsa, pedalate al minuto e pulsazioni al minuto. Il volano anteriore permette una migliore postura per maggiori benefici durante l'allenamento. Kettler Skylon dispone di 8 programmi di allenamento e tramite i sensori palmari avverte la vostra cardiofrequenza, avvisandovi con allarme nel caso stiate superando la soglia. Dimensioni di ingombro (Ln/Lg/A): 193 x 66 x 172 centimetri.
Vai a Ellittica Kettler Skylon richiudibile

Cyclette Ellittica Fitkraft Orbitrek

Silenziosa e affidabile, la cyclette ellittica Fitkraft Orbitrek ha un design moderno con struttura robusta e stabile. 

Questa macchina si può regolare su otto diversi livelli di allenamento ed è dotata di maniglie in schiuma morbida di alta qualità, contatore con display LCD e sensori per la misurazione della frequenza cardiaca.
Dimensioni: 80 x 43 x 155 centimetri per 24 chilogrammi di peso.Silenziosa e affidabile, la cyclette ellittica Fitkraft Orbitrek ha un design moderno con struttura robusta e stabile. Questa macchina si può regolare su otto diversi livelli di allenamento ed è dotata di maniglie in schiuma morbida di alta qualità, contatore con display LCD e sensori per la misurazione della frequenza cardiaca. Dimensioni: 80 x 43 x 155 centimetri per 24 chilogrammi di peso.
Vai a Cyclette Ellittica Fitkraft Orbitrek