strisce per il controllo della glicemiaColoro che soffrono di diabete o coloro che hanno comunque avuto episodi di glicemia, ossia di quantità di zucchero presente nel sangue, piuttosto elevata devono assolutamente tenere sotto controllo la loro situazione sanitaria per evitare di incorrere in problemi piuttosto gravi. Diabete, picchi glicemici eccessivamente elevati ma anche picchi glicemici troppo bassi possono comportare infatti perdita di lucidità e di coscienza, svenimenti, coma, problemi agli organi che con il passare del tempo tendono a perdere le loro naturali performance, problemi agli arti come il famoso “piede diabetico”.

Per riuscire ad evitare tutte queste nefaste conseguenze è importante tenere sotto stretto controllo la glicemia. Per farlo avrete bisogno di un glucometro e delle strisce glicemia.

Strisce per controllo glicemia: come funzionano

Il funzionamento di queste strisce è davvero molto semplice. Sopra alla striscia è presente una zona dove dovrete semplicemente andare a mettere una goccia del vostro sangue. Solitamente le strisce devono essere inserite nel glucometro prima di prelevare il sangue, ma ci sono alcuni macchinari di ultima generazione che funzionano benissimo anche se il sangue è già presente sulla striscia.

Per prelevare il sangue non dovete far altro che pungere il vostro dito con l’apposito strumento che trovate insieme al glucometro. Mettere la goccia di sangue sulle strisce per la determinazione glicemia e attendete qualche istante. Nel giro di pochi secondi sul display del glucometro comparirà il valore della vostra glicemia.

Strisce glicemia: quali scegliere?

Solitamente la scelta delle strisce glicemia è obbligata a seconda del glucometro di cui siete in possesso e della sua marca. Esistono in commercio però anche strisce glicemia compatibili, spesso di più facile reperibilità e soprattutto molto più economiche. Queste strisce glicemia universali sono insomma la scelta ideale per tutti coloro che vogliono poter risparmiare quanto più possibile.

Consigliati per te

Non dovrebbe passarle il servizio sanitario nazionale?

Forse il discorso che abbiamo appena fatto circa il costo delle strisce reattive glicemia potrebbe destare alcuni dubbi. Si è soliti credere infatti che queste strisce vengano passate direttamente dal servizio sanitario nazionale a coloro che ne hanno bisogno, strisce quindi che risultano del tutto gratuite. Effettivamente è così, ma solo per quei soggetti che hanno un piano terapeutico a base di insulina. Dopo aver presentato il piano terapeutico alla propria azienda sanitaria di appartenenza, al paziente viene rilasciato un foglio con segnalato il numero di strisce reattive per glucometro che gli spetta. Con questo foglio può recarsi presso la propria farmacia dove potrà con cadenza mensile ricevere le sue strisce.

Coloro che però non sono in possesso di un piano terapeutico di questa tipologia, ma hanno comunque bisogno di tenere sotto controllo la terapia dovranno necessariamente pagare le strisce. Si tratta solitamente di soggetti a rischio, che non hanno il diabete ma che comunque potrebbero contrarlo o che hanno problemi di alimentazione o altre malattie che potrebbero incidere sulla glicemia. Oltre a cercare di risparmiare quanto più possibile, è possibile anche avvalersi della detrazione strisce glicemia. Vi basterà segnalare al vostro commercialista, tenendo ovviamente tutte le ricevute, le spese effettuate e le strisce glicemia detraibili avranno per voi un costo molto più leggero.

Strisce glicemia scadute

Ci sentiamo in dovere di ricordarvi di controllare sempre la scadenza delle strisce di glicemia una volta che le avrete acquistate. Può capitare infatti, magari per un errore umano, che siano già scadute e in questo caso è bene non utilizzarle e parlare con il venditore affinché ve le sostituisca. Le strisce misurazione glicemia scadute infatti non vi permettono di avere la garanzia che il controllo della glicemia che state effettuando sia davvero preciso. Siccome ne va della vostra salute, è meglio non rischiare, non ci pare?

Strisce glicemia per urine

Prima di passare all’acquisto delle strisce, ci sentiamo in dovere di ricordarvi che esistono anche strisce reattive per urine, da utilizzare ovviamente insieme ad appositi misuratori per la glicemia. Grazie a questo controllo è possibile verificare che non vi sia glucosuria, ossia la presenza di grandi quantità di glucosio appunto nelle urine.

Nei soggetti sani non sono presenti zuccheri, se non eventualmente in piccole quantità. La loro presenza deve destare subito il sospetto che il soggetto soffra di diabete ed è bene intervenire nel minor tempo possibile.

Strisce glicemia su Amazon

Se avete bisogno di queste strisce, ma dovete pagarle è molto importante andare alla ricerca dei modelli in assoluto più economici per riuscire a risparmiare. Le strisce glicemia economiche possono essere acquistate direttamente online, su Amazon in modo particolare.

Amazon dispone di un catalogo di prodotti per il controllo della glicemia davvero molto vasto, con strisce delle migliori marche ma anche con strisce universali. Le strisce glicemia offerte da Amazon sono inoltre tutte acquistabili a prezzi davvero concorrenziali.
Ci sentiamo in dovere di ricordare che il prezzo delle strisce glicemia non è di per sé elevato. Il punto però è che coloro che ne hanno bisogno sono costrette ad acquistarne in quantità davvero molto elevate. Capite bene che, quindi, anche se il prezzo di una confezione è basso, quantità così elevate vi potrebbero portare a spendere un’esagerazione con il passare del tempo.

ACCU - Chek Aviva TEST GLICEMIA STRISCE

Queste strisce reattive sono pensate per coloro che sono in possesso di un glucometro Accu-Chek Aviva, Accu-Chek Aviva Nano e Accu-Chek Aviva Combo. Permettono di effettuare il test della glicemia con una goccia di sangue appena, sia che la si prenda dal dito della mano, sia che invece si prediligano altre parti del corpo. Si tratta di un prodotto davvero molto preciso e professionale, che proprio per questo motivo è adatto anche per l’uso da parte degli operatori sanitari. Può essere utilizzato anche per controllare la glicemia sui neonati. Nella confezione sono presenti 50 strisce.
Vai a ACCU - Chek Aviva TEST GLICEMIA STRISCE

Contour Next strisce reattive misurazione della glicemia

Queste strisce per il controllo della glicemia sono pensate per coloro che sono in possesso di un glucometro Countor. Sono affidabili e semplici da utilizzare. Hanno un ottimo prezzo.
Nella confezione sono presenti 50 pezzi.
Vai a Contour Next strisce reattive misurazione della glicemia

One Touch Ultra Strisce Test - 50

Le strisce per il controllo della glicemia One Touch Ultra utilizzano un enzima che riesce a catalizzare l’ossidazione del glucosio permettendo di ottenere una reazione elettrica proporzionale al livello di zuccheri presente nel sangue. In questo modo il glucometro permette di ottenere un rilevazione davvero molto precisa. Nella confezione sono presenti 50 pezzi.
Vai a One Touch Ultra Strisce Test - 50