Vogatori da casaI vogatori sono degli strumenti da allenamento davvero molto interessanti, adatti sia alle persone più esperte che a coloro che invece sono alle prime armi. Permettono di stimolare tutti i muscoli del corpo in modo impeccabile, un dettaglio questo davvero da non sottovalutare, un dettaglio questo che pochi altri strumenti da allenamento sono in grado di garantire. Sono ovviamente perfetti anche semplicemente per coloro che vogliono dimagrire.

I vogatori sono disponibili in tutte le palestre, ma in commercio ne trovate molte versioni da casa. I vogatori da casa sono perfetti per tutti coloro che vogliono allenarsi senza per questo doversi necessariamente recare in palestra, per coloro che non vogliono lasciare la loro stanza e che vogliono praticare sport guardando la televisione o ascoltando la propria musica preferita.

Pensate che la maggior parte dei modelli di vogatori da appartamento sono pieghevoli, in modo da non occupare spazio quando non vengono utilizzati e da poterli riporre comodamente sotto al letto, dietro la porta oppure dentro all’armadio.

Oggi in commercio sono disponibili molti diversi modelli di vogatori. Andiamo insieme alla scoperta delle caratteristiche da prendere in considerazione al momento dell’acquisto.

Tipologia di trazione

.

In commercio sono disponibili vogatori con due diverse tipologie di trazione:

  • La trazione scandinava o latina è sicuramente la scelta ideale per tutti coloro che vogliono in casa poter provare le stesse sensazioni del canottaggio. Si tratta di un sistema a bracci separati che infatti permette di replicare in modo davvero impeccabile i movimenti che hanno luogo durante la vogata in canoa. Ci sentiamo in dovere di sottolineare che riuscire a replicare questo gesto in modo davvero impeccabile non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista. Proprio per questo motivo consigliamo questa tipologia di trazione solo alle persone esperte, che hanno effettuato delle vogate in acqua e che hanno un’ottima coordinazione.
  • La trazione centrale è sicuramente molto più semplice di quella scandinava e permette di ottenere senza grandi difficoltà un movimento fluido e simmetrico. Proprio per questo motivo tra i vogatori da appartamento questo è sicuramente il più diffuso.

La scelta della tipologia di regolazione

Dopo aver scelto la tipologia di trazione più adatta alle vostre esigenze e al vostro grado di allenamento, è necessario scegliere anche la tipologia di regolazione e di conseguenza la tipologia di resistenza che il macchinario permette di ottenere. Dopotutto infatti trattandosi di un vogatore è molto importante che sia in grado di riprodurre la resistenza del remo nell’acqua.

In questo caso le opzioni disponibili sono davvero molte:

  • Vogatore a pistoni o vogatore idraulico.
    I vogatori idraulici sono in possesso di uno o due pistoni. Tra questi, il vogatore a 2 pistoni è senza dubbio il più diffuso. I pistoni possono funzionare sia ad aria che ad olio. Si tratta in assoluto del modello più semplice di vogatore oggi disponibile in commercio, e anche del più basilare dal punto di vista costruttivo. Proprio per questo motivo si tratta anche del modello più economico. In quanto a performance, ne sono disponibili oggi delle versioni davvero eccellenti, ma dobbiamo ammettere che il vogatore a pistoni non offre un’esperienza molto realistica, non vi sembrerà insomma di essere davvero su una canoa e di vogare nell’acqua.
  • Vogatori ad aria.
    Questa tipologia di vogatore dispone di un volano con pale che si aziona in modo automatico proprio grazie alla vogata dell’utilizzatore. Le pale incontrano la resistenza naturale dell’aria e in questo modo permettono di regalare al vogatore un’esperienza piuttosto realistica. Si tratta di modelli però piuttosto grandi, ideali quindi solo per coloro che hanno molto spazio a loro disposizione. Si tratta anche di modelli solitamente abbastanza rumorosi.
  • Vogatori a resistenza elettromagnetica.
    Ivogatori a resistenza magnetica sono molto simili ai modelli ad aria che vi abbiamo appena descritto. Anziché essere in possesso però di un volano, sono in possesso di un sistema di magneti che generano una resistenza elettrica. Questa tipologia di vogatore permette una regolazione della resistenza davvero eccellente, è molto silenzioso e permette di ottenere un’esperienza di vogata davvero molto realistica.
  • Vogatori ad acqua.
    Ricordiamo infine i vogatori ad acqua, in assoluto i migliori dal punto di vista dell’esperienza di vogata. Grazie alla presenza infatti nella testa del vogatore di un contenitore pieno d’acqua, la resistenza che questo strumento permette di ottenere è esattamente la stessa di quella dei remi nell’acqua. Si tratta però nella maggior parte dei casi di un vogatore davvero molto ingombrante, spesso anche molto costoso.

Consigliati per te

I livelli di resistenza

Non tutti i modelli di vogatore oggi disponibili in commercio sono in possesso della regolazione della resistenza. A nostro avviso si tratta però di un dettaglio assolutamente da prendere in considerazione: avendo infatti la possibilità di regolare la resistenza, potete iniziare il vostro allenamento da un livello basso e molto dolce per poi aumentare difficoltà con il passare del tempo, in modo quindi graduale.

I regolatori di resistenza possono avere da un minimo di 5 livelli ad un massimo di 20 livelli, per i modelli più professionali.

La struttura del vogatore e la portata massima

Tra le altre caratteristiche da prendere in considerazione al momento dell’acquisto, dobbiamo assolutamente ricordare la struttura del vogatore che deve risultare davvero molto stabile e realizzata con materiali resistenti. Non solo, è molto importante anche valutare quanto spazio questa struttura andrà ad occupare, per evitare che sia troppo grande rispetto alla stanza dove andrete ad utilizzarlo. Come abbiamo detto in precedenza, è anche possibile scegliere una struttura pieghevole in modo da poterlo riporre quando non viene utilizzato. Dovete controllare anche la portata massima della struttura, il peso quindi che riesce a sostenere.

La struttura dispone anche di cuscinetti e sellino che devono essere assolutamente comodi altrimenti la vostra seduta di allenamento potrebbe trasformarsi per voi un vero e proprio inferno. Per ottenere il massimo della comodità, assicuratevi che siano ergonomici e in possesso di un’imbottitura morbida. Non solo, sulla struttura è anche presente un poggiapiedi che deve essere regolabile in modo da poter sempre tenere una postura più che corretta, impeccabile.

Display e funzioni

Un buon vogatore da camera dovrebbe essere in possesso anche di un display digitale piuttosto ampio e facilmente leggibile su cui vengono segnalate tutte le informazioni relative all’allenamento.
Un buon vogatore infatti deve poter tenere il conto della durata dell’allenamento, delle vogate effettuate e della distanza che avreste coperto se foste davvero su una canoa in acqua, nonché eventualmente delle calorie bruciate.
Alcuni dei modelli di vogatore più tecnologici e innovativi permettono anche di monitorare le pulsazioni cardiache. Per effettuare questa monitorazione, sono in possesso di apposite fasce o clip da attaccare al proprio corpo. Si tratta di un elemento assolutamente da non sottovalutare, sia perché in questo modo è possibile capire quando ci stiamo sforzando eccessivamente e quando quindi è il caso di diminuire l’intensità dell’allenamento oppure fermarsi, sia perché in questo modo è possibile capire se la propria resistenza stia migliorando allenamento dopo allenamento.

Vogatore quali muscoli sviluppa

Il vogatore permette di far muovere circa l’80% dei muscoli:

  • Vogatore benefici a pettorali e dorsali: sia i muscoli del petto che i muscoli della schiena lavorano in modo davvero intenso durante l’utilizzo del vogatore. Noterete la differenza già nell’arco di poche sedute di allenamento.
  • Vogatore per braccia: anche le braccia lavorano in modo intenso grazie all’utilizzo del vogatore così come le scapole.
  • Vogatore per gambe: per quanto riguarda le gambe, sono soprattutto i quadricipiti a lavorare in modo intenso.

Il vogatore fa dimagrire?

Oltre a permettere di tonificare i muscoli del corpo, il vogatore offre la possibilità di perdere peso. Non possiamo dire con esattezza quante calorie il vogatore permetta di perdere perché dipende dall’intensità dell’allenamento, dalla resistenza scelta, dal tempo. Quel che è certo però è che si tratta di un allenamento che fa bruciare davvero molto e che vi permetterà di eliminare grassi e lipidi in eccesso.

Gli effetti sui dolori

I dolori alle articolazioni migliorano molto utilizzando un vogatore. A differenza di altri sport infatti le articolazioni lavorano senza però sforzarsi in modo eccessivo. Anche eventuali problemi alla schiena possono essere eliminati alla radice. Vogatore e mal di schiena vanno molto d’accordo perché grazie a questo strumento è possibile mantenere sempre una postura corretta mentre i muscoli della schiena lavorano.
Attenzione, se i dolori alla schiena dovessero però derivare da problemi particolarmente gravi, è molto importante fare riferimento al proprio medico curante prima di scegliere uno strumento di questa tipologia. Vogatore e ernia del disco, ad esempio, non vanno molto d’accordo.

Consigliati per te

Vogatore: quale acquistare

I migliori vogatori sono sicuramente quelli delle marche più importanti del settore, che garantiscono sicurezza e performance eccellenti. Come riuscire però ad acquistare un vogatore con qualità e prezzo in un rapporto eccellente? La cosa migliore da fare a nostro avviso è affidarsi al web. I modelli di vogatore in vendita online, in modo particolare quelli che potete trovare su Amazon, sono infatti offerti a prezzi concorrenziali e sono tutti di altissima qualità. I vogatori su Amazon sono molto numerosi, in modo da poter scegliere senza scendere a compromessi il modello perfetto per le vostre esigenze.
Di seguito vi proponiamo alcune mini recensioni di modelli interessanti di vogatore che possono essere acquistati proprio online su Amazon.

Kettler Rower - rowing machines (LCD)

Questo modello di vogatore con trazione centrale a resistenza magnetica permette di ottenere una regolazione della resistenza su ben 8 diversi livelli. Si tratta di uno strumento quindi eccellente anche per i principianti che vogliono poter iniziare con sedute di allenamento molto dolci, progredendo lentamente, ma anche per i più esperti che vogliono subito ottenere una resistenza maggiore. Dispone di un display LCD davvero molto ampio e facile da leggere anche direttamente durante l’allenamento. Si tratta di un modello pieghevole, che può quindi facilmente essere riposto quando non viene utilizzato. Le dimensioni da aperto sono 56 x 210 x 90 cm mentre da chiuso sono 56 x 102 x 139 cm. La portata massima è di 130 kg.
Vai a Kettler Rower - rowing machines (LCD)

Hammer Rower Cobra Vogatore

Coloro che sono alla ricerca di un vogatore che permette di simulare in modo impeccabile il movimento reale di una vogata, dovrebbero assolutamente fare affidamento su questo eccellente modello. La struttura del vogatore Cobra è interamente realizzata in alluminio, in modo da risultare leggera e facile da spostare all’occorrenza, ma allo stesso tempo anche davvero molto resistente. La seduta è imbottita in modo da ottenere il massimo comfort possibile. La resistenza che questo vogatore offre può essere regolata manualmente su 12 diversi livelli ed è inoltre possibile inclinare la struttura a 3 diversi livelli in modo da scovare la posizione migliore per l’allenamento. Dispone di un ampio display LCD dove viene segnalato il tempo, la distanza, le calorie bruciate e la frequenza cardiaca. Si tratta di un modello pieghevole che permette di ottimizzare al meglio lo spazio a disposizione. Da aperto le dimensioni sono 150x166x50 cm mentre da chiuso sono 127x57x44 cm. La portata massima è di 130 kg.
Vai a Hammer Rower Cobra Vogatore

V-fit Tornado Air

Questo vogatore dispone di una struttura davvero molto solida e stabile, che può essere chiusa quando non viene utilizzata. Dispone di una resistenza ad aria, con rotella 12 vani realizzata in poliuretano estruso. Non vi è la possibilità di regolare la resistenza. La seduta è anatomica e molto confortevole e i poggiapiedi realizzati in PVC sono regolabili. Si tratta di un modello che, una volta chiuso, ha dimensioni 120x44x75 cm: perfetto quindi per coloro che hanno davvero poco spazio a loro disposizione. La portata massima è di 115 kg.
Vai a V-fit Tornado Air

Vogatore SportPlus

Se siete alla ricerca di un modello di vogatore davvero molto tecnologico, questo è senza alcun dubbio perfetto per voi. Si tratta di un modello con resistenza magnetica. La resistenza dispone di 8 livelli di regolazione in modo da personalizzare il proprio allenamento. La resistenza magnetica e i cuscinetti a sfera del sedile permettono un allenamento davvero molto silenzioso, proprio quello che ci vuole quando si pratica attività fisica tra le quattro mura di casa. Dispone di un display LCD inclinabile che permette di tenere sotto controllo il tempo trascorso dall’avvio dell’allenamento, la distanza, il numero di vogate effettuata in un minuto, il numero totale delle vogate e il consumo delle calorie. Non solo, è presente anche un rilevatore del battito cardiaco. Vi ricordiamo che si tratta di un modello pieghevole, facilmente riponibile quindi quando non viene utilizzato, e che la portata massima che riesce a sostenere è di 150 kg.
Vai a Vogatore SportPlus