sedia per doccia e vascaLe persone anziane dovrebbero sempre utilizzare una sedia per doccia oppure una sedia per vasca per riuscire a far fronte alle operazioni di igiene quotidiana. Grazie all’utilizzo infatti di una sedia per vasca per anziani o di una sedia per doccia si ha la possibilità di rendere queste operazioni molto più semplici e soprattutto molto più sicure. Con l’avanzare dell’età infatti c’è il rischio di non avere più la giusta stabilità, con la conseguenza che riuscire a cadere, soprattutto su superfici bagnate, insaponate e scivolose, potrebbe risultare davvero molto semplice.

Questo però è un prodotto molto utile anche in altre occasioni. È utile la sedia da doccia per i disabili, sia per gli adulti che per i bambini anche se è ovvio che la sedia doccia per bambini disabili avrà delle dimensioni diverse rispetto a quelle per gli adulti in modo da permettere ai bambini di ottenere il massimo della comodità possibile. È utile anche nel caso di periodi post operatori, di ingessature a seguito di fratture e di degenze ospedaliere o domiciliari particolarmente lunghe.

Andiamo insieme a scoprire tutte le caratteristiche di questo importante e davvero molto pratico prodotto, una breve guida all’acquisto insomma che speriamo possa esservi davvero molto utile.

Consigliati per te

Sedia doccia: le caratteristiche da prendere in considerazione

Il design della sedia doccia è pensato per accogliere nel miglior modo possibile il corpo della persona che proprio qui dovrà sedersi in modo da garantire comodità e allo stesso tempo anche sicurezza. Proprio per questo motivo di solito la seduta è ergonomica.

La sedia con doccia con schienale è sicuramente da preferire rispetto alle sedute che ne sono prive: la comodità e la sicurezza sono infatti decisamente maggiori. Lo schienale regolabile e l’altezza regolabile sono altri due elementi importanti che è bene prendere in considerazione al momento dell’acquisto.

Sono disponibili inoltre in commercio anche modelli di sedia da doccia girevole che permettono di trovare sempre la giusta posizione per riuscire a lavare in modo efficace ogni parte del corpo.

Le dimensioni della sedia da doccia non sono un elemento molto importante ai fini della scelta del modello più adatto per le vostre esigenze. Solitamente infatti le sedie si assomigliano molto tra loro in quanto a dimensioni. Quel che è certo però è che coloro che sono in possesso di un bagno molto piccolo dovrebbero optare per una sedia doccia pieghevole, in modo da poterla riporre quando non serve. La sedia pieghevole è una scelta eccellente anche nel caso di docce che hanno un’apertura molto angusta: riuscirete in questo modo ad inserire la sedia senza problemi direttamente da piegata e la aprirete una volta inserita all’interno della doccia.

Sedia da vasca: le caratteristiche da prendere in considerazione

Nonostante alcuni modelli possano essere considerati versatili, adatti quindi sia alla doccia che alla vasca, dobbiamo ricordarvi che in commercio sono disponibili degli appositi sedili per la vasca da bagno che risultano sicuramente molto più sicuri e pratici.

Anche in questo caso il design è pensato per garantire il massimo della comodità e della sicurezza e solitamente la seduta è ergonomica. Molti sedili da vasca non sono in possesso di uno schienale, ma nel corso degli ultimi anni stanno arrivando sul mercato sedili invece con schienale che permettono una maggiore comodità e una maggiore sicurezza.

Molto utile la sedia da vasca girevole che permette di agevolare notevolmente le operazioni di ingresso e di uscita dalla vasca da bagno, sia nel caso in cui l’anziano o il disabile voglia effettuarle in modo autonomo sia nel caso in cui si desideri l’intervento di un operatore sanitario. La sedia per vasca da bagno elettrica è una sedia girevole che effettua questi movimenti in modo del tutto automatico, semplicemente premendo un tasto, una versione ancora più pratica e comoda anche se un pochino più costosa.

Le dimensioni non sono importanti perché solitamente queste sedie sono pensate per poter essere collocate su ogni tipo di vasca tradizionale. Con l’arrivo del design contemporaneo sono nate però anche delle vasche dalle forme particolari e di dimensioni particolarmente strette. Prestate allora attenzione alle dimensioni perché la sedia che state acquistando potrebbe non essere adatta allo scopo.

Attenzione al peso massimo che può sostenere

La sedia da doccia e la sedia da vasca sono pensate solitamente per un peso massimo di circa 120 kg. Capite bene quindi che non si tratta di prodotti ideali nel caso di pazienti obesi che magari arrivano a pesare anche oltre 200 kg.

Per i pazienti di questa tipologia è necessario andare alla ricerca di modelli appositamente realizzati, i modelli cioè di sedia doccia bariatrica.

L’estetica

L’estetica non è ovviamente un elemento importante al fine di scegliere il modello di sedia da doccia o da vasca più adatto alle vostre esigenze. Se però avete paura che un elemento di questa tipologia possa andare ad intaccare in modo irrimediabile la bellezza del vostro bagno, dovrete ricredervi.

Sono infatti molti i modelli oggi disponibili in commercio realizzati in modo da poter essere inseriti senza problema nei bagni moderni. Sono sedie infatti dal design semplice e minimale, interamente inoltre di colore bianco in modo da confondersi con la doccia o con la vasca.

Consigliati per te

Sedia da doccia: i costi

Il costo della sedia da doccia non è poi così elevato. Si va infatti da un minimo di circa 30 euro ad un massimo di circa 100 euro. Ovviamente risparmiare è possibile effettuando l’acquisto direttamente online.

Potete andare alla ricerca di una sedia da doccia su eBay se desiderate risparmiare acquistando un prodotto usato, messo all’asta proprio su questo portale. Se invece preferite un prodotto nuovo vi consigliamo di andare alla ricerca della sedia da doccia per disabili su Amazon. Qui avrete a vostra disposizione una gamma davvero molto vasta di modelli tra cui scegliere, sia per la doccia che per la vasca da bagno, tutti a prezzi concorrenziali rispetto ai prezzi di listino. Spesso inoltre sono disponibili anche delle offerte molto vantaggiose, che abbattono ancora più intensamente il costo.

Di seguito vi proponiamo le recensioni di alcuni modelli a nostro avviso davvero molto interessanti, che potete acquistare proprio online in offerta su Amazon.

Sedile per vasca da bagno Ridder

Questo sedile per vasca da bagno ha una struttura interamente realizzata in alluminio in modo da garantire il massimo della robustezza, della resistenza e anche ovviamente della stabilità. La seduta è realizzata invece in plastica, in modo che risulti molto più semplice da pulire garantendo il massimo dell’igiene possibile. Sia la struttura che la seduta sono in colore bianco. Può sembrare un dettaglio di poco conto, ma non è affatto così: perché in questo modo si rende possibile a questo elemento armonizzarsi con il resto dell’ambiente. Il sedile è adatto per le vasche di stampo tradizionale con una larghezza che va da 500 mm a circa 635 mm. Non si tratta di un sedile con una portata molto bassa, anzi. Pensate infatti che riesce a sostenere senza alcun tipo di difficoltà sino ad un massimo di 150 kg.
Vai a Sedile per vasca da bagno Ridder

Sedile da doccia e da vasca Homcom

Difficilmente i sedili pensati appositamente per la doccia possono essere utilizzati senza problemi anche nella vasca da bagno perché risultano troppo alti. Il modello della Homcom però è diverso perché possiede una regolazione dell’altezza a 6 diversi livelli permettendo quindi di adattare il sedile facilmente anche alla vasca da bagno. Il telaio di questa sedia è realizzato in alluminio verniciato a polvere. Risulta davvero molto leggero e facile quindi da spostare, ma allo stesso tempo risulta anche davvero molto stabile e resistente anche al contatto diretto e continuo con l’acqua. Il sedile e lo schienale sono invece realizzati in plastica HDPE. Si tratta di una plastica che risulta davvero molto semplice da pulire, facile da igienizzare e capace di tenere alla larga ogni genere di batterio. Sia lo schienale che i braccioli sono stati pensati per garantire il massimo comfort possibile e oltre ad avere una forma ergonomica sono in possesso di una imbottitura davvero molto piacevole.
Vai a Sedile da doccia e da vasca Homcom

Sedia girevole per vasca da bagno di Prim

La struttura della sedia di Prim è in alluminio, una struttura molto leggera che permette di spostare e sollevare la sedia senza alcuna difficoltà, una struttura allo stesso tempo anche resistente e solida. La solidità è ovviamente un elemento importante, perché si permette di ottenere una sicurezza eccellente durante le operazioni di pulizia quotidiana. La seduta è invece realizzata in PVC così come lo schienale. Si tratta di un materiale facile da pulire, in modo da avere sempre la massima igiene possibile. La sedia dispone anche di braccioli, in modo da ottenere una comodità davvero eccellente. Si tratta di una sedia girevole a 360°, in modo da rendere più semplice ogni operazione di pulizia nonché il momento di accesso o di uscita dalla vasca.
Vai a Sedia girevole per vasca da bagno di Prim

Sedia girevole per vasca da bagno Drive Medical 12487KDR

Questo modello di sedia per la vasca da bagno è la scelta ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di un valido sostegno durante le operazioni di pulizia quotidiana. Non dispone di braccioli, ma risulta comunque davvero molto comoda e pratica. Può sostenere fino a 120 kg di peso ed è girevole in modo da permettere di entrare e uscire dalla vasca in modo davvero molto semplice.
Vai a Sedia girevole per vasca da bagno Drive Medical 12487KDR