miglior scaldapiedi elettricoQuando si sente parlare di scaldapiedi ci viene subito in mente il mondo della danza. Gli scaldapiedi per la danza sono scaldapiedi ai ferri, realizzati in calda e morbida lana. Possono essere realizzati in casa da coloro che sanno lavorare a maglia, ma possono anche essere comprati nei negozi specializzati: gli scaldapiedi della Deha e gli scaldapiedi Benetton con i loro colori alla moda, le fantasie e le applicazioni, sono sicuramente infatti tra i più gettonati. Potrebbe anche venire in mente lo scaldapiedi antico, una sorta di contenitore in cui venivano inserite acqua calda oppure cenere da posizionare direttamente nel letto. Non è certo di questo che vogliamo oggi parlarvi, ma dello scaldapiedi elettrico, prodotto di ultima generazione capace di creare calore e in molti modelli anche di offrire un delicato massaggio shiatsu.

Scaldapiedi elettrico per ufficio

Questo prodotto viene spesso chiamati scaldapiedi elettrico da ufficio o scaldapiedi da scrivania. Perché? Semplice rispondere a questa domanda. Sono sempre più numerose le persone che sono costrette a stare in ufficio per molte ore al giorno, magari sedute dietro ad una scrivania; spesso anzi le ore passate in ufficio sono molto più numerose rispetto alle ore trascorse a casa. In ufficio le temperature non sono mai eccessivamente basse, ma è anche vero che stare fermi per molto tempo può farci avvertire una spiacevole sensazione di freddo ai piedi. Ciò accade in modo ancora più intenso nel caso in cui sia necessario indossare scarpe eleganti, in fredda pelle per gli uomini e scollate e con il tacco per le donne.

Lo scaldapiedi da scrivania è quindi la soluzione ideale, per riuscire a recuperare il giusto calore. Ovviamente si tratta della soluzione perfetta anche per i giovani che devono stare alla scrivania molte ore per motivi di studio.

Questo non significa che lo scaldapiedi elettrico debba essere utilizzato solo in queste occasioni. Immaginate di essere seduti in poltrona in pieno inverno, magari per leggere un buon libro o guardare un film in televisione. Utilizzando lo scaldapiedi avrete la possibilità di ottenere la giusta temperatura e di coccolarvi un po’ in questi eccezionali, e spesso purtroppo rari, momenti di relax casalingo.

Pantofole scaldapiedi elettrico

La maggior parte dei modelli oggi disponibili in commercio ha la forma di una doppia pantofola o ciabatta. Voi non dovrete far altro che collegare questo scaldapiedi a ciabatta alla corrente elettrica, inserire i piedi all’interno e accendere l’apparecchio. Ecco che un calore intenso e diffuso coccolerà i vostri piedi donandovi un’eccellente sensazione di benessere.

Ovviamente la misura è universale, ma potete stare tranquilli che lo scaldapiedi si adatterà senza alcuna difficoltà al vostro piede. Nel caso in cui però i vostri piedi siano di una misura particolarmente elevata, non possiamo che consigliarvi di controllare le dimensioni del prodotto prima dell’acquisto, per evitare spiacevoli sorprese.

Ogni modello di scaldapiedi elettrico dispone ovviamente di un apposito controller che vi permette di gestire la temperatura e di scegliere tra i vari livelli disponibili, di accendere e spegnere il dispositivo e, nel caso in cui vi sia anche questa opzione, di scegliere la modalità massaggio.

Scaldapiedi elettrico con massaggio

Lo scaldapiedi elettrico con massaggio è una scelta consigliabile soprattutto a coloro che, oltre alla sensazione di freddo, provano anche una sensazione di pesantezza e gonfiore ai piedi e più in generale a tutta la zona delle gambe.

Lo scaldapiedi con massaggio shiatsu è dotato di apposite testine rotanti che permettono di dare vita ad un massaggio delicato ma allo stesso tempo intenso che agisce in modo eccezionale sulla microcircolazione. Sono però disponibili anche modelli più semplici, che dispongono infatti semplicemente di una modalità vibrazione.

Consigliati per te

Il rivestimento interno

Il rivestimento interno di questi scaldapiedi elettrici è solitamente realizzato in un materiale molto morbido, confortevole e ovviamente caldo. Spesso si tratta di lana al 100%, in altri casi di tessuti sintetici tipo peluche: quel che conta è che riescono a trattenere il calore in modo intenso e a garantire un’eccellente sensazione di benessere.

Il rivestimento è sfoderabile, in modo che sia possibile lavarlo e ottenere così un’igiene intensa. Ciò permette l’utilizzo di un solo scaldapiedi da tutti i membri della famiglia ed evita l’insorger di cattivi odori.

Sicurezza

Molte persone hanno paura che utilizzare strumenti di questa tipologia possa essere dannoso: il timore è che possano portare ad un surriscaldamento dei piedi o che un qualche tipo di malfunzionamento possa comportare incidenti come, ad esempio, un incendio accidentale. Forse questi rischi erano numerosi nel caso dei primissimi modelli di scaldapiedi che hanno fatto la loro comparsa sul mercato, ma oggi la situazione è cambiata davvero molto.

Tutti gli scaldapiedi elettrici disponibili in commercio infatti sono in possesso di appositi sistemi di sicurezza che spengono in modo automatico il dispositivo in caso di surriscaldamento o malfunzionamento. Non solo, la maggior parte dei modelli dispone anche di un dispositivo di spegnimento che si aziona dopo un certo numero di minuti di inutilizzo, da un minimo di solito di circa 90 minuti ad un massimo di circa 3 ore.

Ovviamente vi consigliamo di scegliere solo i modelli che sono in possesso di questi dispositivi e che sono in possesso delle certificazioni UE: queste certificazioni vi offrono la garanzia che gli scaldapiedi siano stati realizzati a norma di legge e che siano sicuri al cento per cento.

Scaldapiedi elettrico da letto

C’è una variante di scaldapiedi elettrico che merita assolutamente tutta la nostra attenzione. Si tratta di un cuscino scaldapiedi elettrico, da posizionare direttamente nel letto proprio là dove siamo soliti poggiare i piedi. Si attacca alla corrente e il calore così prodotto scalda il cuscino ma anche la zona del letto interessata. Poggiando i piedi sopra a questo tappeto scaldapiedi elettrico si ha una piacevole sensazione di benessere che accompagna per tutta la notte.

Lo scaldapiedi elettrico da letto è adatto ovviamente anche alle persone anziane, ai malati, ai disabili, a tutti coloro che sono soliti stare per molte ore a letto e che, magari a causa anche di problemi di circolazione, sentono spesso freddo.

Soletta scaldapiedi elettrico

Siete abituati a camminare per molto tempo fuori casa e provate una sensazione di freddo eccessivo ai piedi? Il luogo dove vivete vede spesso nevicate intense e gelate? Lo scaldapiedi di cui vi abbiamo sopra parlato, sia quello da ufficio che quello da letto, è eccellente quando tornate a casa e avete bisogno di ritrovare una temperatura adeguata al vostro benessere. Quando siete fuori casa potete però provare la soletta scaldapiedi, meglio conosciuta semplicemente come scaldapiedi elettrico per scarpe. Si tratta di un paio di solette, disponibili ovviamente in varie misure in modo da adattarsi alla perfezione al vostro piede.

Sono ovviamente ergonomiche pensate per non farvi incorrere in alcun tipo di dolore. Queste solette devono essere attaccate alla corrente elettrica per un tempo variabile a seconda del modello. Una volta raggiunta la temperatura desiderata non dovete far altro che staccarle e metterle nelle vostre scarpe. Durante il giorno vi accompagnerà così un tepore davvero molto piacevole. Si tratta insomma di scaldapiedi a batteria ricaricabile.

Lo scaldapiedi elettrico per scarponi da sci funziona nello stesso identico modo, pensato per coloro che durante le discese sono soliti perdere sensibilità ai piedi proprio a causa del freddo intenso. Lo scaldapiedi elettrico di Decathlon per scarponi è una scelta consigliabile: troverete qualità a prezzi ragionevoli.

Consigliati per te

I consigli del medico

Nonostante lo scaldapiedi elettrico sia un apparecchio assolutamente consigliabile, è doveroso ricordare che nel caso di problemi ai piedi particolarmente gravi è sempre necessario consultare un medico: nel caso in cui proviate ad esempio una sensazione di freddo estesa anche in giornate in cui le temperature non sono particolarmente gravi, nel caso di una circolazione pessima che va a peggiorare giorno dopo giorno, di capillari rotti o vene varicose.

Solo un medico infatti è in grado di comprendere la causa di queste problematiche e di guidarvi nella scelta del trattamento migliore. Sarà lui a sconsigliare o consigliare l’utilizzo di un prodotto di questa tipologia quindi a seconda delle circostanze.

Scaldapiedi elettrico e gravidanza

Non ci sono controindicazioni da prendere in considerazione per quanto riguarda l’utilizzo dello scaldapiedi durante i 9 mesi di dolce attesa e questo strumento potrebbe anzi rivelarsi davvero molto utile per tutte le donne che provano un freddo intenso che le accompagna per tutta la giornata.

Anche in questo caso però non possiamo che consigliare di fare affidamento sulle preziose indicazioni del proprio medico curante o del ginecologo.

Scaldapiedi elettrico e bambini

I bambini possono utilizzare lo scaldapiedi elettrico? Anche se a prima vista può sembrare una buona idea, soprattutto nel caso di bambini piuttosto freddolosi, se ne sconsiglia l’utilizzo soprattutto nei primi anni di vita. I bambini più grandicelli possono anche utilizzare questo apparecchio, ma sempre sotto la stretta sorveglianza di un adulto. Meglio evitare in ogni caso i modelli con massaggio shiatsu e con vibrazione.

Consigliamo comunque ai genitori di chiedere sempre il parere di un medico prima di lasciare un apparecchio di questa tipologia nelle mani dei bambini.

Scaldapiedi elettrico e persone anziane

Tra coloro che amano in modo intenso questo genere di prodotto, dobbiamo sicuramente ricordare le persone anziane che soffrono il freddo soprattutto perché costrette a trascorrere molte ore ferme. Lo scaldapiedi elettrico è assolutamente consigliato per le persone anziane, anche se il consiglio di un medico è opportuno: potrebbero infatti esserci delle patologie per le quali il calore o il massaggio non sono consigliati.

Sono da preferire i modelli con i sistemi di sicurezza di cui vi abbiamo sopra parlato, in modo particolare lo spegnimento automatico dopo un certo numero di minuti. Meglio inoltre che lo spegnimento avvenga in poco tempo, circa quindi 90 minuti.

Prezzo dello scaldapiedi elettrico

Il prezzo dello scaldapiedi elettrico è piuttosto variabile. I modelli base si aggirano intorno ai 20-30 euro, mentre quelli più innovativi e tecnologici hanno un costo che può arrivare anche sino a 100 euro. Grazie alle numerose offerte disponibili, riuscire a risparmiare sul prezzo di listino è comunque sempre possibile.

Miglior scaldapiedi elettrico

Dato che si tratta di un prodotto dedicato al benessere e alla salute della persona, che deve necessariamente disporre di sistemi di sicurezza che evitino surriscaldamento e malfunzionamenti di ogni genere, è molto importante scegliere tra le marche migliori oggi disponibili sul mercato.

Le marche più rinomate sono infatti sempre sinonimo di affidabilità e di alta qualità: improntate al progresso e alla massima soddisfazione dei loro clienti, offrono prodotti infatti certificati, realizzati secondo le normative vigenti e altamente performanti.

I modelli di scaldapiedi elettrico Imetec sono tra i migliori oggi disponibili sul mercato, capaci di garantire un comfort davvero senza eguali a prezzi concorrenziali. Anche i modelli di scaldapiedi Beper e Beurer non sono da meno però, soprattutto stando alle numerose recensioni che è possibile trovare online.

Scaldapiedi elettrico online

Sono davvero numerosi i negozi dove è possibile acquistare uno scaldapiedi di alta qualità come, ad esempio, i sempre più riforniti negozi di elettronica. I modelli di scaldapiedi elettrico di Euronics sono eccellenti, delle migliori marche e spesso in offerta così come i modelli di scaldapiedi elettrico di Expert. Sono però i modelli che possono essere acquistati online la soluzione migliore per tutti coloro che vogliono ottenere il massimo rapporto tra qualità e prezzo.

Provate allora i modelli di scaldapiedi elettrico su Amazon. Il grande colosso degli acquisti online vi permette infatti di avere sempre a vostra disposizione delle offerte semplicemente meravigliose, con prezzi da saldo. Riuscirete in questo modo ad acquistare il miglior scaldapiedi elettrico senza spendere un’esagerazione. E non è da sottovalutare inoltre il fatto che avrete a disposizione una vasta gamma di modelli tra cui scegliere, molto più vasta di quella che potreste trovare in qualsiasi altro negozio.

Di seguito vi proponiamo una piccola carrellata di alcuni dei modelli a nostro avviso piu interessanti.

Le nostre recensioni ai modelli migliori

Scaldapiedi elettrico Imetec Intellisense FW 01

La forma anatomica di questo eccezionale scaldapiedi elettrico della Imetec è sicuramente una caratteristica molto importante, che permette infatti di ottenere un eccellente comfort durante l'utilizzo di questo prodotto. Dispone di un comando digitale da cui è possibile scegliere tra 5 diverse temperature. 

Il riscaldamento è davvero molto rapido e i benefici del calore possono essere riscontrati già dopo pochi secondi di utilizzo. Dopo 3 ore che lo scaldapiedi non viene utilizzato, si spegne in modo del tutto automatico garantendo il massimo della sicurezza possibile.

La caratteristica in assoluto più importante però è l'Intellisense Technology: grazie a questa tecnologia di ultima generazione la temperatura viene mantenuta sempre costante.La forma anatomica di questo eccezionale scaldapiedi elettrico della Imetec è sicuramente una caratteristica molto importante, che permette infatti di ottenere un eccellente comfort durante l'utilizzo di questo prodotto. Dispone di un comando digitale da cui è possibile scegliere tra 5 diverse temperature. Il riscaldamento è davvero molto rapido e i benefici del calore possono essere riscontrati già dopo pochi secondi di utilizzo. Dopo 3 ore che lo scaldapiedi non viene utilizzato, si spegne in modo del tutto automatico garantendo il massimo della sicurezza possibile. La caratteristica in assoluto più importante però è l'Intellisense Technology: grazie a questa tecnologia di ultima generazione la temperatura viene mantenuta sempre costante.
Vai a Scaldapiedi elettrico Imetec Intellisense FW 01

Scaldapiedi Medisana 60257 FWS

Una valida alternativa è lo scaldapiedi elettrico Medisana, marca questa che da sempre si occupa esclusivamente di salute e benessere. Grazie alla potenza di 100 W è possibile anche per questo modello raggiungere in poco tempo il calore desiderato. Dispone di 3 livelli di temperatura: non sono molti, ma sono comunque una gamma accettabile per riuscire ad ottenere un eccellente calore. 

Dispone di un sistema di spegnimento automatico che entra in funzione dopo 90 minuti di inutilizzo oppure in caso di surriscaldamento.Una valida alternativa è lo scaldapiedi elettrico Medisana, marca questa che da sempre si occupa esclusivamente di salute e benessere. Grazie alla potenza di 100 W è possibile anche per questo modello raggiungere in poco tempo il calore desiderato. Dispone di 3 livelli di temperatura: non sono molti, ma sono comunque una gamma accettabile per riuscire ad ottenere un eccellente calore. Dispone di un sistema di spegnimento automatico che entra in funzione dopo 90 minuti di inutilizzo oppure in caso di surriscaldamento.
Vai a Scaldapiedi Medisana 60257 FWS

Beurer FWM 50 Scaldapiedi Massaggio Shiatsu

Questo è un prodotto più semplice e meno pretenzioso rispetto ai due modelli di cui vi abbiamo parlato in precedenza. Ha infatti una potenza di appena 20 W e un solo livello di temperatura. Dispone però di un piccolo extra davvero molto interessante: la possibilità di dare il via infatti ad un piacevole massaggio shiatsu. Questo è un prodotto più semplice e meno pretenzioso rispetto ai due modelli di cui vi abbiamo parlato in precedenza. Ha infatti una potenza di appena 20 W e un solo livello di temperatura. Dispone però di un piccolo extra davvero molto interessante: la possibilità di dare il via infatti ad un piacevole massaggio shiatsu.
Vai a Beurer FWM 50 Scaldapiedi Massaggio Shiatsu

Scaldapiedi elettrico Beurer fwm 45 con funzione massaggio

Se siete alla ricerca di uno scaldapiedi con massaggio shiatsu più tecnologico, il modello della Beurer è perfetto per le vostre esigenze. Anche questo modello infatti dispone sia della possibilità di generare calore che della possibilità di creare un delicato massaggio shiatsu. Sia il calore che il massaggio hanno però due livelli di regolazione che permettono di personalizzare il trattamento in base alle proprie esigenze.Se siete alla ricerca di uno scaldapiedi con massaggio shiatsu più tecnologico, il modello della Beurer è perfetto per le vostre esigenze. Anche questo modello infatti dispone sia della possibilità di generare calore che della possibilità di creare un delicato massaggio shiatsu. Sia il calore che il massaggio hanno però due livelli di regolazione che permettono di personalizzare il trattamento in base alle proprie esigenze.
Vai a Scaldapiedi elettrico Beurer fwm 45 con funzione massaggio