misuratore-glicemia-elettronicoColoro che devono tenere sotto controllo il valore glicemico e che soffrono di diabete, hanno assolutamente bisogno di un misuratore elettronico glicemia, meglio conosciuto semplicemente come glucometro, che possa essere utilizzato in casa ma che possa anche essere portato sempre con sé direttamente in borsa.
Sono molti i modelli di misuratore elettronico glicemia oggi disponibili in commercio. Andiamo insieme alla scoperta delle loro caratteristiche in modo da riuscire a scegliere quello più adatto per le vostre esigenze.

Come si usa

Il funzionamento del misuratore glicemia è davvero molto semplice. Non dovete far altro infatti che inserire l’apposita striscia reattiva nel dispositivo, pungere il dito con l’apposito strumento, mettere un po’ del vostro sangue direttamente sulla striscia e attendere il risultato. I risultati arrivano in modo davvero molto veloce, nella maggior parte dei casi nel giro di appena 5 secondi.
I risultati restano nella memoria del dispositivo. Proprio per questo motivo vi consigliamo di scegliere un modello che abbia una memoria davvero molto elevata, in modo da contenere quante più misurazioni possibile. Ovviamente voi avete anche la possibilità anche di indicare se si tratta di un risultato pre o post pasto, un’indicazione che è molto utile a coloro che sono affetti di diabete per comprendere la loro condizione di salute. In alcuni modelli è anche possibile vedere contemporaneamente il risultato attuale e quello precedente in modo da poter effettuare subito un confronto.

Misuratore USB e con bluetooth

I modelli di misuratore di glicemia più innovativi possono essere collegati al computer tramite USB, ma sono anche in possesso della tecnologia bluetooth che permette il collegamento in pochi istanti anche al tablet oppure allo smartphone.
Collegando il glucometro al computer è possibile utilizzare appositi programmi oppure il portale online messo a disposizione direttamente dal marchio che ha prodotto il dispositivo, al fine di riuscire ad avere la propria condizione sempre sotto controllo tramite appositi grafici che vengono a crearsi in modo automatico. Anche collegando il glucometro allo smartphone e al tablet e utilizzando apposite app è possibile creare grafici e controllare il proprio diabete, con l’opportunità in più di avere sempre la propria situazione in tasca.
Al momento della scelta, è a nostro avviso quindi consigliabile che sia presente sia la presa USB che la tecnologia bluetooh, tecnologie queste che sono eccellenti anche per mostrare mostrare i risultati glicemici al proprio medico curante senza più alcun tipo di difficoltà. Pensate che fino a qualche anno fa, quando questa tecnologia non era così diffusa, i pazienti diabetici dovevano necessariamente inserire manualmente i dati in un apposito diario cartaceo o in un file, cosa questa che spesso in molti si dimenticavano di fare o che comportava degli errori di trascrizione. Tutti questi rischi vengono facilmente eliminati invece alla radice, permettendo così al vostro medico di capire con una sola occhiata come state e di offrirvi il migliore trattamento possibile.

Consigliati per te

Kit misuratore glicemia

Per iniziare ad utilizzare subito il glucometro che avete deciso di acquistare è molto importante che si tratti di un kit, che, cioè, all’interno della confezione troviate già alcune strisce reattive, il dispositivo pungidito e anche gli aghi.
Se nella confezione fosse disponibile anche una custodia, tanto meglio. Si tratta infatti di un accessorio che vi permette di avere sempre il misuratore di glicemia elettronico con voi. Nel caso, preferite una custodia rigida o semi rigida, in modo che sia possibile tenere il vostro dispositivo al riparo da eventuali urti.

Glucometro italiano

Prima della scelta, vi consigliamo di controllare che il modello che state per acquistare abbia un menu in italiano, a meno che ovviamente non conosciate molto bene altre lingue, altrimenti c’è il rischio che non riusciate ad utilizzarlo alla perfezione e che non capiate alcune impostazioni del menu.
Molti misuratori di glicemia di ultima generazione sono anche in possesso di più lingue, facilmente impostabili al primo utilizzo.

Misuratore glicemia a pile o a batteria

Sino a qualche anno fa i modelli di misuratore glicemia a pile erano in assoluto i più diffusi. Oggi stanno lentamente scomparendo, a favore dei modelli a batteria che possono essere ricaricati direttamente tramite USB al computer oppure alla presa della corrente. La batteria si carica molto in fretta e spesso è anche disponibile una funzione di emergenza che permette di effettuare una prima carica ideale per una misurazione nel giro di pochi istanti appena. La batteria inoltre ha una durata davvero molto lunga.
Nonostante questo i modelli a pile possono essere una valida scelta, nel caso in cui sappiate di dovervi recare in luoghi dove la corrente elettrica potrebbe non essere sempre disponibile.

Glucometri su Amazon?

I modelli di misuratore glicemia in farmacia sono tutti di alto livello. Il problema però è che le farmacie tendono a tenere un paio di modelli, al massimo tre, nel loro magazzino. Inoltre spesso i prezzi che applicano non sono tra i più concorrenziali. Per avere una più vasta gamma di modelli tra cui scegliere e poter acquistare questo strumento ad un prezzo migliore, non vi resta che fare affidamento sul web.
Potete optare per le farmacie online oppure per Amazon, il grande colosso dell’ecommerce. I modelli di glucometro su Amazon sono infatti innumerevoli, tutti di alta qualità e delle migliori marche, tutti inoltre molto economici. Senza dimenticare poi che Amazon offre un servizio assistenza che nessun altro e-commerce è in grado di garantire: veloce infatti, altamente professionale e capace di risolvere ogni vostro problema in tempi davvero molto stretti. Nel caso in cui il dispositivo scelto fosse diverso rispetto a quello mostrato nelle immagini o descritto nella sezione “descrizione” o nel caso in cui non fosse conforme alle vostre aspettative personali, potete anche chiederne la sostituzione oppure ottenere un rimborso dei soldi spesi.

Misuratore glicemia Accu-Chek

Il misuratore glicemia elettronico Accu-Chek è a scelta ideale sia da utilizzare in casa, che da portare sempre con sé. Permette di ottenere la misurazione del livello di glucosio presenti nel sangue in mg/dl. Oltre al dispositivo, nella confezione trovate anche una scatola da 50 test, una penna pungi dito e 6 aghi. Si tratta insomma di un kit completo, che vi permette quindi di iniziare a prendervi cura della vostra salute e a gestire il diabete al meglio.
Vai a Misuratore glicemia Accu-Chek

Misuratore elettronico Accu-Chek Aviva Connect

Tra gli strumenti più innovativi per la misurazione della glicemia, dobbiamo sicuramente ricordare l’Accu-Chek Aviva Connect, perfetto per coloro che vogliono poter gestire i valori glicemici anche direttamente dai propri device. Grazie infatti alla tecnologia bluetooth è possibile trasferire i risultati direttamente sullo smartphone oppure sull’apposito portale online. In questo modo, senza dover intraprendere l’attività di inserimento manuale dei valori e senza commettere errori, è possibile rendersi conto dell’andamento della propria condizione di salute. L’Accu-Chek Aviva Connect permette anche di visualizzare contemporaneamente il risultato precedente con quello attualmente misurato, così da poter fare in modo immediato un confronto. Non solo, è possibile anche impostare un intervallo ideale tra le misurazioni, evidenziare i risultati ottenuti e personalizzare le medie glicemiche, uno strumento insomma che permette ai diabetici davvero di gestire al meglio la malattia. La lettura è davvero molto veloce: otterrete infatti i risultati in appena 5 secondi. I dati si leggono inoltre in modo molto chiaro grazie al display con retroilluminazione, display che permette di navigare nel menu in modo semplice e intuitivo. Ci sentiamo in dovere di sottolineare che il dispositivo si spegne in modo automatico dopo 90 secondi di inutilizzo, in modo che non sia per voi possibile dimenticarlo acceso e in modo quindi da non sprecare la batteria. Funziona con 2 batterie al litio da 3 volt, per una durata di circa 1000 misurazioni.
Vai a Misuratore elettronico Accu-Chek Aviva Connect

Meditouch 2 Connect di Medisana

Le misurazioni che è possibile ottenere con questo dispositivo sono davvero molto accurate, perfette per tutti coloro che devono tenere sotto controllo il diabete giorno dopo giorno. Pensate che è possibile grazie a questo strumento e alle apposite strisce reattive ottenere un risultato impeccabile anche quando la quantità di sangue è davvero molto bassa e per altri dispositivi considerata insufficiente. Grazie alla porta USB e alla tecnologia bluetooth è possibile inviare i propri risultati al computer o ai device mobile come smartphone e tablet. Il tempo di misurazione è davvero molto basso, intorno infatti ai 5 secondi, ed è possibile ottenere anche un avviso automatico chetone. Il display è ampio e luminoso in modo da permettere una lettura semplice dei risultati. Nella confezione trovate anche 10 lancette, un dispositivo pungi dito, 10 strisce reattive.
Vai a Meditouch 2 Connect di Medisana

Misuratore glicemia Bayer Contour XT

Questo strumento per la misurazione domestica della glicemia è davvero molto semplice da utilizzare, anche per coloro che non hanno molta dimestichezza con gli strumenti tecnologici o che non hanno esperienza. Si tratta di un prodotto inoltre auto codificato e pronto per l’uso che offre un risultato davvero molto accurato e preciso. Può essere utilizzato esclusivamente con le strisce reattive Bayer Contour Next. nella confezione ne trovate 10 per iniziare subito a prendervi cura della vostra salute. Nella confezione trovate anche il pungidito Bayer Microlet 2 con 10 lancette e una pratica custodia.
Vai a Misuratore glicemia Bayer Contour XT