Epilatore a luce pulsata Bellissima della ImetecI peli superflui sono un problema che colpisce un numero enorme di ragazze e donna, ma sempre più spesso anche gli uomini, ed esistono molti tipi di soluzioni più o meno definitive, più o meno dolorose e più o meno costose, al punto che è molto difficile orientarsi in un campo in continuo cambiamento, ma l’epilatore luce pulsata è senza dubbio una delle soluzioni migliori sia per risultato che per rapporto qualità/prezzo.
Depilazione, ceretta, epilazione, ceretta brasiliana, epilazione laser, depilazione definitiva, depilazione laser, depilazione permanente: si fanno tanti nomi, si hanno tante opinioni, si tentano diverse soluzioni ma spesso i risultati sono scarsi, i peli superflui tornano a crescere più folti di prima e bisogna ricominciare da capo.

Ma cosa è un epilatore a luce pulsata? L’epilatore a luce pulsata funziona? Ci sono controindicazioni? Quali sono i migliori epilatori? Quali sono i prezzi? L’epilatore a luce pulsata fa male?
Cercheremo di rispondere a queste e ad altre domande nell’articolo.

A cosa serve un epilatore a luce pulsata?

Come è facile intuire, gli epilatori a luce pulsata ( detta anche Intense Pulsed Light o IPL) sono apparecchi portatili che attraverso la loro azione garantiscono una epilazione permanente e rappresentano una ottima soluzione rispetto all’epilazione laser, leggermente più efficace ma anche molto più costosa.
Sia l’epilazione laser che l’epilazione a luce pulsata si basano sullo stesso principio, quello della cosiddetta foto-termolisi selettiva: in pratica l’energia emessa dall’epilatore viene assorbita dalla melanina del pelo e si trasforma quindi in calore, surriscaldando solo i peli, in particolare la loro radice, e lasciando intatta la pelle.
Quali sono le differenze fra l’epilazione laser e l’epilazione a luce pulsata?
Il laser genera una sola lunghezza d’onda mentre la luce pulsata utilizza diverse lunghezze d’onda, ecco quindi che in linea teorica è preferibile la luce laser perché è più precisa, ma anche la luce pulsata garantisce ottimi risultati.

Non bisogna però ingannare le persone promettendo miracoli, questo è il motivo per cui abbiamo utilizzato il termine “epilazione permanente” al posto di “epilazione definitiva”.
L’azione della luce pulsata garantisce infatti una caduta dei peli in maniera naturale con blocco della ricrescita, ma questi metodi agiscono solo sui follicoli già attivi, cioè su quelli che stanno già producendo peli.
Esistono però anche follicoli che non si sono ancora attivati e su quelli l’apparecchio non ha modo di agire: questi follicoli si possono attivare per varie cause, di solito per stimoli di ormoni o varie medicine, servirà quindi un nuovo trattamento.
L’epilatore ipl funziona e ha indubbi vantaggi economici rispetto ai costosi trattamenti dall’estetista o presso centri cosmetici, ma dovrete avere la pazienza di effettuare ripetuti trattamenti costanti nel tempo prima di vedere risultati apprezzabili.

L’epilazione a luce pulsata fa male?

Qualsiasi trattamento di questo tipo è destinato a provocare un minimo di dolore, che è comunque ben contenuto rispetto ad altri metodi di depilazione quali per esempio la ceretta.
La sensazione di dolore dovuta al calore dipende da vari fattori variabili, principalmente il tipo di luce pulsata e la pelle del soggetto.
In pratica, come regola, più avrete la pelle chiara con peli scuri e meno dolore avvertirete in quanto la vostra epidermide avrà poca melanina rispetto al pelo, più scura è la vostra pelle e maggiore sarà il dolore avvertito.
Un altro fattore che può influenzare la sensazione del dolore e al quale bisogna prestare molta attenzione è la zona che viene sottoposta al trattamento: viso, inguine e altre porzioni del corpo saranno più sensibili.

Consigliati per te

Come si usa l’epilatore a luce pulsata?

Bisogna tenere conto che ogni modello di epilatore, pur sfruttando tutti lo stesso principio di base, può differire e occorre quindi studiare con attenzione il manuale e guardare i filmati contenuti nel dvd che di solito viene allegato alla confezione.
Prima di impiegare l’apparecchio, tenendo a mente che la luce pulsata agisce sul bulbo, occorre depilare la zona per ottenere il risultato migliore.
L’accorgimento più importante, dal quale non dovrete prescindere, è quello di proteggere gli occhi: anche in questo caso gran parte dei marchi allegano alla confezione un paio di occhiali protettivi.
Prese queste precauzioni proseguirete quindi seguendo le istruzioni contenute nel manuale, ricordando che l’epilazione ipl ha il massimo effetto in caso di pelle molto chiara e peli sottili e scuri.
In caso di minore distacco cromatico fra pelle e peli ci saranno minori risultati.
L’epilatore a luce pulsata funziona molto bene su tutte quelle zone del corpo solitamente riparate dalla luce del sole e quindi gambe e inguine, mentre per quel che riguarda le ascelle si possono ottenere buoni risultati, ma occorre maggiore pazienza in quanto i peli sono in media più robusti.
L’apparecchio può anche essere impiegato sul viso ma bisogna accertarsi che sia stato concepito anche per quell’uso ed è efficace sui baffi e altri peli superflui di quella zona.

Controindicazioni all’uso della luce pulsata

Esistono molte controindicazioni di cui bisogna tenere conto prima di sottoporsi a questo trattamento, vediamo di elencare le maggiori: presenza nella zona di cicatrici, tatuaggi, pelle troppo scura o abbronzata, vene varicose, lentiggini o voglie, herpes simplex, ferite, eruzioni cutanee, piaghe, psoriasi, eczema, ustioni o trucco permanente.
Bisogna prestare massima attenzione nel caso si impieghino farmaci, erbe o integratori che inducono la fotosensibilità, se c’è presenza di metallo superficiale o se si utilizzano pacemaker o altri apparecchi simili, nel caso di disturbi endocrini, epilessia, se si assumono farmaci che stimolano la crescita dei peli o se si è sotto anestetici, se si è in gravidanza o allattamento o se si hanno patologie gravi di qualche tipo. In ogni caso occorre leggere con attenzione le controindicazioni contenute nel manuale e ascoltare il parere del proprio medico curante.

Come scegliere un epilatore a luce pulsata

Qual è il miglior epilatore a luce pulsata? Mentre per altri tipi di apparecchi questa è una domanda cui può essere più facile rispondere, nel caso degli epilatori ipl ci sono molte variabili da prendere in considerazione e non è semplice individuare il migliore in assoluto.

Esistono però dei parametri che devono essere presi in considerazione e che, insieme ai prezzi, ci aiutano a individuare il gruppo dei migliori epilatori a luce pulsata in un mercato che offre una grande varietà di scelta fra molte marche.
Individueremo quindi alcune marche che hanno un buon rapporto qualità/prezzo e poi, all’interno di quel gruppo, vi indicheremo quello che per noi è il miglior epilatore a luce pulsata.

Data la recente grande diffusione di questa pratica, gli epilatori ipl sono ormai reperibili in molte farmacie e parafarmacie, nei negozi che si occupano di cosmesi e bellezza e anche in molti negozi e catene di elettrodomestici quali per esempio Mediaworld.
È tuttavia preferibile l’acquisto presso gli shop online e le maggiori piattaforme di e-commerce, in quanto garantiscono prezzi più convenienti a parità di marca e modello e spesso offrono sconti, coupon e offerte speciali che permettono un risparmio significativo.

Un primo parametro di scelta è l’esame della confezione: un buon epilatore dovrebbe offrirvi, insieme all’apparecchio, anche gli occhiali di protezione, un dettagliato manuale di istruzioni, possibilmente un dvd contenente video esplicativi e, nel caso di prezzi importanti, anche alcune lampade di ricambio.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche dell’apparecchio dovete controllare almeno due parametri, TRT e impulso luminoso.
TRT: si tratta del tempo di rilassamento termico ovvero il tempo di raffreddamento concesso alla pelle fa un impulso e l’altro. Cercate apparecchi che abbiano un TRT di circa 50 ms.
Impulso luminoso: l’apparecchio deve avere una numero di lunghezza d’onda abbastanza alto, un buon intervallo è di solito compreso fra 600 e 1200 nm.

La variazione di prezzo fra i vari epilatori ipl è molto ampia e si passa da prodotti di fascia medio-bassa che si aggirano intorno ai 150-250 euro fino ad apparecchi di grande qualità che possono arrivare anche a somme considerevoli quali 800 e persino 1000 euro.
Ci sono anche altri modelli che possono essere presi in considerazione, quali per esempio Silk’n Pro, HoMedics me Pro Ultra o BabyBliss G910 ma in definitiva, considerando sia l’ottimo rapporto qualità prezzo che il grande numero di recensioni, opinioni e commenti positivi, la nostra scelta ricade su questi quattro modelli che andiamo ora a illustrarvi brevemente.

Epilatore Remington a luce pulsata per viso e corpo

Fra gli aspetti positivi di questo apparecchio ricordiamo l'ampia superficie di emissione della lampada (sette centimetri quadrati) che consente applicazioni più rapide e quindi sedute molto brevi (intorno ai venticinque minuti per tutto il corpo), con risultati ben visibili dopo pochi trattamenti (50% riduzione del pelo dopo 3-4 trattamenti). È dotato di sensore di sicurezza e viene venduto con una garanzia di cinque anni, bisogna però comprare gli occhiali protettivi a parte.
Vai a Epilatore Remington a luce pulsata per viso e corpo

Sistema epilazione a luce pulsata Lumea Precision Plus

Dotato di lampadina al quarzo con autonomia di 65.000 flash prima della sostituzione, questo modello è in grado di emettere dei multi flash per le zone ampie o flash singoli per i trattamenti che richiedono maggiore precisione. Lo Skin Sensor gli permette di rilevare la tipologia della pelle.
Vai a Sistema epilazione a luce pulsata Lumea Precision Plus

Imetec Bellissima Zero Epilatore a Luce Pulsata

Uno dei modelli più comodi ed ergonomici per quanto riguarda forma e impugnatura, è dotato di lampada che dura circa 80.000 flash e una finestra ampia circa tre centimetri quadrati. Un trattamento completo per il corpo richiede circa cinquecento flash.
Vai a Imetec Bellissima Zero Epilatore a Luce Pulsata

Epilatore SalonPro System Beurer IPL 9000+

Compatto, veloce ed efficiente, in grado di assicurare 50.000 impulsi che, per una singola persona, significano alcune decine di anni di trattamento, questo modello della Imetec è uno dei preferiti in assoluto per chi cerca un apparecchio affidabile e molto economico rispetto a varie altre proposte del mercato.
Vai a Epilatore SalonPro System Beurer IPL 9000+